post

XXXIII Costa Gaia, inaugurata fase principale. Adelkam batte Samp

Una lunga giornata, quella di oggi, al 33° Trofeo Costa Gaia e piena di entusiasmo. In mattinata è stata completata a Tommaso Natale (PA) la fase “Anteprima” riservata ai 2010 e sospesa per il maltempo lunedì scorso. Hanno ottenuto il pass per la finale del 6 gennaio, Team Calcio Palermo e Calcio Sicilia con quest’ultima società che ha fatto l’en-plein qualificandosi per tutte e quattro le finali della “Anteprima”. Nel primo pomeriggio, poi, le squadre si sono radunate in piazza Ciullo, ad Alcamo, per dare il via ufficiale alla fase principale del “Costa Gaia – Conad Cup”. Sbandieratori della Real Trinacria e tamburinai del gruppo “Tamburini Trapani Erice” hanno riempito il corso 6 Aprile per poi dirigersi verso lo stadio “Sant’Ippolito”. Qui, dopo i brevi discorsi del sindaco Domenico Surdi e del presidente onorario dell’Adelkam Bonino, la cantante Marysen ha intonato, a cappella e senza supporto musicale, l’inno italiano di Mameli. La splendida e limpida voce dell’artista ha fatto davvero venire la pelle d’oca al folto pubblico presente e alle autorità. La prima delle quattro giornate che rappresentano il clou del torneo Costa Gaia si è poi conclusa con la gara inaugurale. In campo, per la categoria Under 14, i ragazzi dell’Adelkam (società organizzatrice della manifestazione) e i “professionisti” della Sampodria, società di serie A. I “locali” di Filippo Castellano hanno subito fatto saltare il banco battendo i blucerchiati per due reti a zero. Domattina si giocheranno tutte le altre gare valevoli, nelle rispettive categorie, per la prima giornata dei gironi di qualificazione. I campi interessati dal 33° Costa Gaia vanno da Trapani a Palermo passando da Marsala, Paceco, Mazara del Vallo, Castellammare del Golfo, Alcamo, Carini e Tommaso Natale.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.